Andromeda

  (Rappresentazione artistica della costellazione di Andromeda risalente al 1825) Un po’ di storia  Il mito legato alla costellazione di Andromeda ha origine nell’antica Grecia, come spesso capita quando si fa riferimento alle costellazioni visibili in cielo. Andromeda era una giovane donna di nobili origini: era infatti la figlia di Leggi tutto…

M2

  (M2 fotografato dal telescopio spaziale Hubble) M2 (o NGC7089) è un ammasso globulare visibile nella costellazione dell’Acquario. Questo oggetto può essere osservato in entrambi gli emisferi, essendo molto vicino all’equatore celeste: nell’emisfero nord è visibile al meglio durante l’estate, mentre nell’emisfero sud durante l’inverno. Si tratta di un oggetto Leggi tutto…

Acquario

(Una rappresentazione della costellazione dell’Acquario risalente al 1825) Un po’ di storia…    L’Acquario trae le sue origini mitologiche da un mito dell’antica Grecia, che ritroviamo mutatis mutandis in altre culture dell’antichità, come quella ebraica, babilonese e indiana.   Secondo la mitologia greca in un tempo antichissimo l’umanità viveva in Leggi tutto…

M1

(M1, come fotogragata dal telescopio spaziale Hubble) Dopo aver pensato a lungo a quale soluzione adottare per questa rubrica, ho deciso di seguire il criterio più semplice e ordinato: seguire l’ordine degli oggetti di Messier stessi. Per questa ragione, apriamo questa lista con M1, la bellissima “Nebulosa Granchio” o NGC1952 Leggi tutto…